Solid Handling > Intercettazione

Monoflexy

La MonoFlexy è una valvola dedicata, nell’iter produttivo, all’interruzione del flusso di prodotti facilmente soggetti a danneggiamento come capsule, compresse, perle e tutti quegli elementi fragili che possono essere spesso danneggiati dal movimento di una farfalla in acciaio inossidabile. Il suo utilizzo è previsto prevalentemente nei processi produttivi delle industrie chimiche e farmaceutiche. A differenza della Flexivalve realizzata da Sterivalves è costituita da un corpo monoblocco e da una farfalla con un solo albero di supporto, con un’esecuzione tale da facilitare ulteriormente le operazioni di smontaggio e pulizia, nonché delle operazioni di ispezione di routine. La valvola Monoflexy è realizzata anch’essa secondo la normativa Good Manufacturing Practice (cGMP), nota in Italia come Norme di Buona Fabbricazione o NBF. Come per ogni prodotto della Sterivalves è possibile richiedere ulteriori certificazioni specifiche aggiuntive, assicurando la perfetta trasparenza dei processi produttivi e della qualità del prodotto finito.

Applicazioni tipiche

Tra gli utilizzi più comuni della Monoflexy sono previsti l’alimentazione di macchine di confezionamento per prodotti fragili nell’ambito farmaceutico e alimentare, come ad esempio l’alimentazione di blisteratrici. Il suo utilizzo garantisce la perfetta integrità del prodotto finito, oltre naturalmente alla perfetta sterilità. Il suo funzionamento perfettamente efficiente e la facilità sia di montaggio che di smontaggio per le eventuali ispezioni permettono di aumentare la produttività, qualità che portano al miglioramento dell’intero impianto.